L’Aquila. Una città d'arte da salvare / saving an art city



Autore: AA.VV.
Pagine: 208
Formato: 24 x 34 cm
Confezione: legatura in tela con sovracopertina e custodia rilegata e illustrata
Lingua: bilingue (italiano + inglese)
ISBN: 978-88-501-0109-2

La prova più evidente dell'importanza rivestita da L'Aquila per tutto il Paese sta nel "grido di dolore che si è levato da tante parti d'Italia e del mondo la mattina del tragico 6 aprile 2009", nell'accorrere "di volontari di ogni provenienza" e nel moltiplicarsi "delle più diverse iniziative che vogliono concorrere alla rinascita della città sfigurata e prostrata". Sono parole di Francesco Sabatini, abruzzese di Pescocostanzo e presidente onorario dell'Accademia della Crusca, che introducono quest'opera, 208 pagine di immagini tutte a colori accompagnate da testi di alta divulgazione (in italiano e in inglese) in cui viene illustrato l'immenso valore storico-artisco di L'Aquila.
Grazie al vastissimo archivio fotografico e documentale di CARSA Edizioni, il volume permette di compiere un viaggio di grande sintesi spettacolare in ciò che essa era, e che dovrà ridiventare; inoltre, l'apporto del materiale fotofrafico fornito dal Ministero dell'Interno e dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, una serie selezionata di fotografie del dopo terremoto, rende il volume un documento assolutamente unico.

Offerta Speciale: Risparmi il 15%.

€ 75,00 € 63,75



   


Powered by Webzone.it